’30

1930 – L’idea dell’industria

Nasce la società anonima distillerie dell’Aurum, che produce oltre all’omonimo liquore, anche la Cerasella di Fra’ Ginepro e la Mentuccia di San Silvestro. Fino al 1927 la produzione raddoppia ogni anno e il liquore compare sulla tavola dei Reali di Savoia e di Spagna. Intorno al liquorificio si muove in quegli anni un vero e proprio “cenacolo di artisti”: il poeta Gabriele D’Annunzio ne conia il nome, mentre il celebre cartellonista Marcello Dudovich realizza i manifesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *