Livio Pomilio

Il Capostipite

Ingegnere civile, fu uno dei principali artefici della infrastrutturazione viaria e dell’edilizia pubblica in Abruzzo durante l’età giolittiana. Precorrendo i tempi, volle garantire ai nove figli una formazione tecnico-scientifica di alto livello, anche attraverso esperienze all’estero, all’epoca piuttosto rare. È con lui che prende il via la storia imprenditoriale e culturale della famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *